Questo sito utilizza cookie

propri e di terze parti, per il funzionamento e la raccolta di dati anonimi sulle visite. Proseguendo si accetta l'uso dei cookie. Per dettagli e rifiuto dei cookie clicca qui

Approvo
Non mostrare più

Conclusione del Corso "Il corpo nei DSA"

dsa-002-CHIUSURA

Il giorno 17 febbraio 2018 si è tenuto l'esame finale che ha concluso la seconda edizione del Corso di Alta Formazione "Il corpo nei DSA".

Associazione PSINE si congratula vivamente con tutti i corsisti per le eccellenti prove di esame svolte e per il costante impegno e partecipazione durante tutto il percorso formativo.

Leggi tutto...

Scuola dell'infanzia G. Rodari - Usmate Velate. Incontro con i genitori

volantino

Il giorno 21 Febbraio 2018 alle ore 18.00 presso la scuola dell'infanzia G.Rodari di Usmate Velate si terrà un incontro con i genitori relativamente all'applicazione della educazione psicomotoria neurofunzionale quale strumento privilegiato all'interno del percorso dell'apprendimento nella scuola dell'infanzia.

Leggi tutto...

ASSOCIAZIONE PSINE AUGURA BUON NATALE E FELICE ANNO NUOVO 2018!!!

natale 2017

Notizie dal Corso Base di Vimercate 18/11/17

lezione 20 MPN-004

Dopo il lavoro sulla postura da seduti, un pò di creatività: ci sintonizziamo sul tempo della musica aggiustandoci per trovare il momento esatto per sederci in relazione all'accentazione presente nella musica, che ci indica l'inizio della nuova frase musicale. 

Leggi tutto...

Nuovo libro della socia Maria Vittoria Danelli

Dissturbi di apprendimento

“Disturbi di apprendimento. Cosa sono? Come si interviene?”, edizioni San Paolo 2017.
Cosa sono i Disturbi dell’Apprendimento (DSA e altro)? E, soprattutto, come riconoscerli? C’è qualche “campanello d’allarme” cui i genitori possono presentare attenzione?

Il volume risponde a questi quesiti ma non si ferma qui. Suo obiettivo principale, infatti, è “conoscere per agire”, perché indica a chi rivolgersi per diagnosticare un DSA ed offre suggerimenti concreti per prevenire, aiutare e lavorare con i bambini che hanno la dislessia, la disortografia, la disgrafia, la discalculia, disturbi dell’attenzione e del linguaggio.

Leggi tutto...